Ti trovi in:

Home » Territorio » Conosci il tuo paese » Frazioni

Menu di navigazione

Territorio

Frazioni

di Mercoledì, 06 Maggio 2015 - Ultima modifica: Venerdì, 15 Aprile 2016
Immagine decorativa

Le frazioni di Cavedine

Immagine di Brusino

Brusino era una delle ville della Pieve e della comunità di Cavedine dotata di cappella e di statuti. Il paese è raccolto su un terreno fluvio-glaciale ai piedi del versante orientale del Monte Gac e tra esso e il fondovalle alluvionale. L'organizzazione urbanistica dell'abitato è semplice e la sua forma allungata riflette il sistema stradale interno in relazione con quello esterno agricolo e montano.

Immagine lago di Cavedine

A nord del Lago di Garda, nell'ampia valle tipicamente glaciale del basso Sarca, tra Dro e Pietramurata, il paesaggio offre una visione che è forse unica in tutto l'arco alpino: le cosiddette "Marocche". Un'enorme distesa di massi che si presume siano origine di frana, all'epoca glaciale, dai soprastanti Monte Brento e Monte Casale. In questo ambiente, unico e originale per la presenza delle marocche, c'è il Lago di Cavedine che da il nome alla Frazione stessa.

Immagine di Stravino

Il paese si trova alle falde occidentali del massiccio centrale del Monte Bondone. La sua organizzazione è a caseggiati multipiani, disposti lungo la vecchia strada della valle che veniva da Lasino e proseguiva per Cavedine costeggiando la montagna.

Immagine di Vigo Cavedine

È il centro abitato posto nella parte più alta della valle, dove l'ambiente e il clima assumono un carattere molto prossimo a quello alpino e dove è stabilito il limite della coltura della vite. Vigo è uno dei toponimi di villaggi trentini derivati dal tardolatino vicus che equivale a "castello senza protezioni di muri", ovvero a villaggio prettamente agricolo.

Questionario
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam