Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news » Iscrizioni alle scuole dell'infanzia della provincia di Trento. Anno scolastico 2017/2018.

Iscrizioni alle scuole dell'infanzia della provincia di Trento. Anno scolastico 2017/2018.

di Giovedì, 19 Gennaio 2017 - Ultima modifica: Giovedì, 23 Marzo 2017
Immagine decorativa

La Giunta Provinciale nella seduta del 13.01.2017 ha adottato le disposizioni generali per l'iscrizione e l'ammissione dei bambini alla scuola per l'anno scolastico 2017/2018. Per una completa informazione si rinvia all'integrale lettura del testo allegato, di seguito si riepilogano invece i principali elementi.

  1. Periodo apertura iscrizioni: da mercoledì 1 febbraio 2017 a venerdì 10 febbraio 2017
  2. Requisiti per iscrizioni a.s. 2017/2018: possono essere accolti alla scuola dell'infanzia i bambini nati nel periodo dal 1 gennaio 2012 al 31 gennaio 2015, salva la disciplina specifica in materia di integrazione scolastica. Possono essere presentate le domande di pre-iscrizione dei bambini nati nel periodo dal 1 febbraio al 31 marzo 2015 per i quali l'ingresso alla scuola dell'infanzia è previsto da gennaio 2018, nelle disponibilità di posti e personale previsti dal Programma annuale. Le domande di pre-iscrizione sono successivamente da confermare in fase di riapertura termini iscrizioni dal 2 al 6 ottobre 2017. Per i bambini nati nel periodo dal 1 gennaio al 30 aprile 2012, pur non soggetti all'obbligo scolastico, possono essere presentate le domande di iscrizione alla scuola primaria, le famiglie sono tenute a indicare la scuola prescelta entro 10 giorni dalla richiesta dell'Ufficio Infanzia del Servizio Istruzione, in assenza della quale si provvede d'ufficio alla cancellazione del bambino dall'elenco degli iscritti alla scuola dell'infanzia. I criteri per le iscrizioni riservano particolare attenzione alle esigenze famigliari, dettate sia da mobilità lavorativa sul territorio sia dalla necessità di avvalersi di una rete di sostegno organizzativo più ampio. L'ottica è quella di facilitare le famiglie nel loro complesso progetto di vita, fornendo loro la possibilità di iscrivere il bambino in una scuola diversa da quella di utenza qualora la scelta dipenda dall'attività lavorativa sul posto,di almeno uno dei genitori o dalla necessità di avvalersi dei nonni-residenti o domiciliati nella zona prescelta - per accudimento del bambino. In entrambi casi i genitori devono essere lavoratori.
  3. Servizio di prolungamento dell'orario: 
    • determinazione delle tariffe: 
      Immagine decorativa
                                                    l'utilizzo parziale dell'ora o del mese richiesto comporta in tutti i casi il pagamento, rispettivamente dell'intera ora o dell'intero mese. Eventuali periodi a scavalco di due mesi, anche se complessivamente inferiori a 30 giorni, è conteggiato come 2 mesi interi. 
    • accesso alla tariffa agevolata sulla base delle proprie condizioni economiche: è data alle famiglie una doppia possibilità: provvedere al versamento contestualmente alla consegna della domanda d'iscrizione entro il 10.02.2017; oppure differire il versamento ma provvedere comunque al pagamento della tariffa alla consegna della relativa attestazione di pagamento entro il termine del 07.04.2017.

Di seguito si rendono disponibili i seguenti allegati:

Avviso 138,99 kB
orari 35,88 kB
Scadenze.doc 44,50 kB