Ti trovi in:

Tributi » Servizio Acquedotto

Servizio Acquedotto

di Giovedì, 01 Ottobre 2015
Immagine decorativa

L'ufficio tributi si occupa della fatturazione dei consumi idrici, fognatura e depurazione. Predispone la modulistica nel caso di volture e contratti. Collabora con l'ufficio tecnico per gli interventi richiesti.

Immagine decorativa

A partire dal 2016 è possibile comunicare l'autolettura del contatore anche attraverso il portale online https://cavedine.e-portal.it/autolettura dal quale l'utente inserisce direttamente la lettura nell'applicativo in gestione del Servizio Tributi. Previa registrazione sullo stesso portale https://cavedine.e-portal.it sarà possibile visionare la propria situazione come consumi storici e fatture (è consigliabile l'utilizzo del Browser Google Chrome o Firefox).

Altrimenti rimane sempre possibile compilare il seguente modulo attraverso il quale è possibile comunicare all’ufficio tributi l’autolettura del contatore. È un’operazione facile da fare, di semplice esecuzione se si desidera avere la bolletta in linea con i consumi reali misurati dal contatore.

L’autolettura del contatore consiste nella rilevazione, da parte del cliente, dei consumi (numeri) indicati dal contatore.  La lettura è eseguita periodicamente secondo turni stabiliti dal Comune, stabilendo periodi e termini di consegna.

Di seguito si pubblicano le tariffe approvate relative al servizio acquedotto, fognatura e depurazione.

Di seguito si pubblicano tutti i moduli relativi al servizio acquedotto, fognatura e depurazione.

Di seguito si pubblicano tutti i regolamenti relativi al servizio acquedotto, fognatura e depurazione.

Questionario
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam